Agevolazione patent box

Introduzione

Fatturare grazie ai brevetti fa pagare meno tasse

A valle di molti sforzi in innovazione e R&S si arriva a dare vita ad asset intangibili che poi generano vantaggi competitivi forti, tali da portare in dote ricavi anche rilevanti con marginalità mediamente molto interessanti.

Questi sono i ricavi oggetto del beneficio fiscale Patent Box, che consente di fatto di aumentare ancora di più la marginalità dei ricavati che si fondano sullo sfruttamento di asset intangibili tutelati.

Un motivo in più per investire in innovazione e in R&S di qualità e di frontiera. Possibilmente Disruptive.

Definizione servizio

Quanto rende un asset intangibile?

Questa è la domanda che di fondo deve trovare risposta per poter dimensionare il beneficio fiscale. Il Patent Box è una decontribuzione dei redditi derivanti dallo sfruttamento, diretto o indiretto, degli asset intangibili (IP).

È una domanda difficile e, solo un mix di competenze diverse, può darvi risposta: servono infatti esperti fiscalisti e tecnici ingegneri per portare a termine il lavoro. Sì, perché il primo step è capire se ci sono e quali caratteristiche hanno gli IP e poi, mediante le tecniche tipiche del Transfer Price, si deve definire l’extra profitto che gli IP generano, e di questi si determina il beneficio fiscale.

Il rendimento effettivo di un IP è rappresentato dall’extra reddito che la presenza dell’IP consente di acquisire in relazione a prodotti concorrenti o sostitutivi che non sono stati tutelati.
Solo l’effettivo extra-profitto è oggetto di beneficio, quindi, dare risposta a questa domanda è molto complesso, lungo e costoso.

In partenza, servono fatturati importanti e buone marginalità.

Contesto e opportunità

Ridurre l’imponibile del 50%: con il Patent Box è possibile

l Patent Box in Italia è:

  • un regime agevolativo rilevante sia ai fini IRES/IRPEF che ai fini IRAP
  • un regime opzionale e irrevocabile ma è rinnovabile → produce i propri effetti per cinque esercizi sociali

Gli asset intangibili agevolabili:

 

La legge distingue i redditi derivanti dall’utilizzo dei beni e diritti immateriali tra quelli conseguiti direttamente e quelli conseguiti indirettamente:

  • Redditi diretti: sono quelli derivanti dall’uso diretto dell’intangibile da parte del contribuente all’interno della propria impresa. Es. vendita diretta di prodotti brevettati/ coperti da marchio depositato.
  • Redditi indiretti: sono quelli che le imprese ricevono da un altro soggetto, dando in concessione d’uso un proprio diritto o bene immateriale a fronte di uno specifico compenso. Es. Royalty ricevute per consentire ad un’altra impresa di sfruttare un brevetto.

Opportunità in evidenza: il know how

A differenza degli altri asset intangibili, il know-how è di difficile identificazione e quantificazione economica.
Tanto che molte aziende non sono a conoscenza di poterlo vantare. Eppure, il suo valore è di estrema importanza tanto da essere oggetto di nuovi interventi normativi, anche a livello comunitario.
Il know-how, per essere considerato tale, deve essere:

  • legato alle competenze del personale e alle routine aziendali
  • segreto
  • sostanziale
  • individuato
  • economicamente valutabile

Una tutela a 360° nei confronti del know-how prevede:

  • Un controllo verso l’interno
    Tramite un accesso selettivo delle risorse e la previsione di clausole contrattuali ultrattive
  • Un’azione verso l’esterno
    Vantando la titolarità di un segreto industriale erga omnes, ossia verso chiunque tenti di violare il segreto industriale

Scopri come identificare, valorizzare economicamente, e inserire a bilancio il know how anche per poter beneficiare del Patent Box.

 

Vantaggi per l’imprenditore, case study, esempi

I vantaggi del patent box

Intensità di beneficio:

Esenzione da imposizione pari al 50% del reddito, derivante dagli intangibili agevolabili per imposte IRPEF o IRES o IRAP.

Il patent box genera un risparmio fiscale che può essere utilizzato per reinvestire in innovazione e poter così beneficiare del Credito d’imposta per la R&S e l’innovazione, di fatto, abbatte i costi sostenuti per arrivare alle soluzioni che sono diventate IP, quindi, un ulteriore incentivo a sviluppare soluzioni nuove di frontiera il più possibile.

Metodo Open

Raggiungere il massimo beneficio, solo con metodo si può fare

Vi guidiamo passo passo verso il risparmio fiscale.

Le fasi di progetto:

Fase 1: identificare il know how

  • Realizzare un’analisi preventiva di fattibilità
  • Supportare l’azienda nella definizione delle procedure interne più idonee per la creazione di valore e l’ottenimento dei benefici
  • Mappare e rendicontare i costi e redigere apposita relazione tecnica
  • Open è in grado di accompagnare l’azienda nell’intero processo di valorizzazione degli asset intangibili

Fase 2: identificare gli altri IP ammissibili:

  • Mappare gli IP e stabilire la correlazione tra loro, i prodotti/servizi ed i volumi di fatturato
  • Sviluppare i metodi di calcolo del beneficio
  • Sostenere il ruling con l’AdE (quando necessario)
  • Determinare i metodi di calcolo del beneficio

Fase 3: monitoraggio e maturazione del beneficio ogni anno

  • Monitoraggio e verifica della correttezza dell’applicazione del calcolo del beneficio per 5 anni successivi alla determinazione dell’accordo con AdE.

Solo seguendo in modo scrupoloso il nostro Metodo è possibile ottenere i migliori risultati.

Ancora più vincente è l’approccio integrato Open: non ci limitiamo a valutare la singola misura agevolativa, ma cerchiamo di sfruttare il maggior numero di strumenti per finanziare al massimo lo stesso progetto, le stesse voci di costo.

Cerchiamo di avere un approccio progettuale, se conosciamo le intenzioni di investimento, i sogni e i desiderata delle aziende clienti lavoriamo per identificare gli strumenti che possono trasformarli in solide realtà di successo.

 

Acquista il libro per sapere tutto sulla R&S e su tutti gli strumenti di Finanza agevolata

Acquista ora

Risorse Open

Link

Articoli & News Webinar
Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato


Contatta Open

La nostra esperienza al tuo servizio


Scrivici per una consulenza gratuita Chiama e chiedi informazioni