29 Luglio 2021

Tornano i bandi Plus: 38 milioni pronti per la proprietà industriale

Il Direttore Generale per la tutela della proprietà industriale ha avuto cura di precisare che i famosi e sempre attesi bandi Marchi +, Brevetti + e Disegni + torneranno operativi anche nel 2021.

Entro 30 giorni dovrebbe venire pubblicato uno specifico decreto con le tempistiche e la caratteristiche operative.

Se siete interessati, tenetevi pronti, perché quest’anno sono previsti:

  • 23 milioni per i brevetti;
  • 12 milioni per i disegni;
  • 3 milioni per i marchi.

Le scorse annualità si sono trasformate in dei veri e propri click-day, con nuovi stanziamenti dedicati esclusivamente alle domande che non erano riuscite ad essere processate in prima istanza per carenza dei fondi.

Per chi non conoscesse le misure, facciamo un breve recap di questi tre bandi.

Brevetti +

Agevola l’acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • Industrializzazione e ingegnerizzazione
  • Organizzazione e sviluppo
  • Trasferimento tecnologico

Lo scorso anno era prevista la concessione di un’agevolazione in conto capitale, in regime de minimis, del valore massimo di € 140.000.

Marchi +

Il bando prevede solitamente due misure:

  • Misura A – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO (Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici
  • Misura B – Agevolazioni per favorire la registrazione di marchi internazionali presso OMPI (Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale) attraverso l’acquisto di servizi specialistici

Le iniziative ammissibili vanno dalla progettazione del marchio, alle ricerche di anteriorità all’assistenza legale per azioni a tutela del marchio.

I contributi in questo caso erano più bassi rispetto a Brevetti +, prevedendo dei massimali di contributo a fondo perduto di 6-7 mila euro.

Disegni +

Il bando sostiene l’acquisto di servizi specialistici esterni per favorire:

  • la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato (Fase 1 – Produzione)
  • la commercializzazione di un disegno/modello registrato (Fase 2 – Commercializzazione)

Il contributo previsto nella scorsa annualità variava in base alle fase di progetto, con un massimale di 65.000,00 €.

Non ci resta che attendere per Settembre le nuove edizioni dei bandi Brevetti, Marchi e Disegni + e i termini e le modalità di accesso.

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare