PSR Piemonte 2020: la nuova agevolazione per l’agricoltura in Piemonte

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Sostenibilità-aziende-agricole

Contributi a fondo perduto fino al 40% per il miglioramento e la sostenibilità delle aziende agricole 

L’intervento si inserisce nel piano di sviluppo rurale della regione Piemonte e coerentemente in un più grande disegno di supporto alle aziende in contrasto al COVID, permettendone una più rapida ripresa e mitigando le conseguenze dell’impatto epidemiologico”

Il bando prevede il riconoscimento di un fondo perduto pari al 40% dell’investimento sostenuto, fino ad un massimo di 40.000,00 € per singola azienda. 

Il minimo di spesa è pari a 20.000,00 euro, mentre l’importo massimo è fissato a 100.000,00 €. Nel caso in cui l’investimento superi il massimale di spesa, verrà ugualmente riconosciuto un contributo pari a 40.000,00 € sulle voci di spesa ammissibili. 

Gli investimenti ammissibili riguardano le attività di: 

  • Stoccaggio 
  • Trasformazione 
  • Vendita diretta 
  • Consegna a domicilio dei prodotti

Possono essere ammesse anche domande di sostegno che prevedano il solo acquisto di macchine

Sono invece esclusi

  • L’acquisto o acquisizione di macchine e/o attrezzature usate; 
  • Investimenti riferiti ad abitazioni; 
  • Lavori in economia; 
  • Materiale di consumo o di beni non durevoli. 

C’è tempo fino al 30 settembre 2020 per partecipare!  

Scarica la nostra scheda di misura per avere a disposizione le informazioni essenziali del bando. 

Scheda misura – PSR 2014-2020, Op. 4.1.1 Miglioramento di rendimento e sostenibilità delle aziende agricole

Lascia un commento

Categorie Blog

Ultime notizie

Follow Us

Resta aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter

La nostra esperienza al tuo servizio
Contatta Open