10 Dicembre 2020

Open local: le misure regionali più interessanti del momento

Scopriamo Emilia Romagna, Lazio, Piemonte, Veneto, Umbria

Open nasce al fianco delle imprese e trova da sempre le soluzioni ideali per ogni obiettivo. Per questo nel lavoro di tutti i giorni mappiamo i bandi nazionali e regionali per scovare le opportunità più interessanti.

Siamo ormai alla fine dell’anno e la maggior parte delle misure e delle risorse sono in esaurimento, ma siamo comunque riusciti a trovare qualche bando che siamo sicuri potrà destare dell’interesse.

Emilia Romagna

Finanziamento a fondo perduto fino al 65% per investimenti strategici

Si rivolge alle imprese che esercitano attività diretta alla produzione di beni e servizi con sede già presente o da locare in Emilia Romagna. I progetti devono riguardare la realizzazione di un’infrastruttura di ricerca con investimenti minimi di un milione di euro. Le risorse per il 2021 sono pari a quattro milioni di euro e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 30 gennaio 2021.

Lazio

CCIAA di Roma. Fondo perduto pari al 70% per il bando innovazione digitale anno 2020

Le mpmi di tutti i settori possono coprire spese di consulenza e di beni e servizi strumentali a tecnologie 4.0. L’investimento minimo deve essere di 5.000,00 € ed il voucher può avere un importo massimo di 10.000,00 euro. La scadenza è fissata al 31 dicembre 2020.

Piemonte

Nuovo bando smartworking con fondo perduto fino al 40%

E’ in apertura un nuovo bando per la realizzazione di investimenti in hardware, software, la personalizzazione di applicativi o l’upgrade dell’impiantistica e dei locali per agevolare l’esercizio del telelavoro. Sembra rientreranno anche costi di formazione esterna, anche manageriale. Destinatarie saranno le PMI. Unico probabile limite: l’aver già ricevuto contributi per le stesse voci di spesa. Attendiamo la pubblicazione del bando ufficiale.

Veneto

Contributo a fondo perduto fino al 40% per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese

Orientata alle mpmi, finanzia i progetti di acquisizione di servizi specialistici per l’innovazione con progetti di entità minima di 8.000,00 €. Lo sportello attuale si chiuderà il prossimo 11 febbraio 2021.

Umbria

Fondo perduto fino al 60% per la cooperazione di filiera nel settore olivicolo

La misura si rivolge alle imprese agricole e agroalimentari interessate a realizzare nuovi impianti olivicoli o impianti di irrigazione a servizio dei precitati impianti. Rientrano anche le spese di progettazione. I progetti devono essere presentati in partenariato, che può prevedere un massimale di spesa di 300.000,00 €.

La scadenza è fissata per il prossimo 31 marzo 2021.

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare