29 Gennaio 2021

Nuova edizione di Selfiemployment

Invitalia continuerà a gestire la misura che si apre a nuove linee di credito

Segnarsi in calendario il 22 febbraio 2021

Da questa data sarà infatti possibile avere accesso alla nuova versione della misura Selfiemployment gestita da Invitalia. Le novità? Un numero più ampio di beneficiari, meno burocrazia, tempistiche più comode.

Una nuova versione perchè fino al 21 febbraio rimarrà operativa la precedente misura legata al programma Garanzia giovani, dedicato ai NEET, ossia i soggetti privi di lavoro e non impegnati in percorsi di studio o formazione. Su questa versione, esistente territorialmente, le risorse sono già terminate per le regioni di Marche, Molise, Toscana e Umbria.

Perché potrebbe fare per te

Altri vantaggi della misura è che le richieste di micro-credito o di piccoli prestiti potranno essere presentate prima di costituire una società, allegando alla domanda un business plan e un piano economico finanziario di stima dettagliato.

Il finanziamento agevolato sarà a tasso zero, privo quindi di interessi, con un piano di rimborso settennale e con rate mensili che partono dopo 12 mesi dall’erogazione del prestito. Si tratta inoltre di un prestito senza garanzie a copertura fino al 100% dei costi attinenti a progetti di investimento con valore compreso tra i 5 ed i 50 mila euro.

Quanto vale la misura

I soggetti interessati possono scegliere tra tipologie di investimento:

  1. Microcredito, per progetti di importo tra 5 e 25 mila euro
  2. Microcredito esteso, per importi tra 25 mila euro e 35 mila euro
  3. Piccolo prestito, fino a 50 mila euro.

Le richieste saranno valutate in ordine cronologico fino esaurimento fondi, costituiti dalle risorse stanziate sul Fondo rotativo nazionale selfiemployment.

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare