22 Ottobre 2020

Nasce un nuovo acceleratore per le startup del Mezzogiorno

Si chiama Bravo Innovation Hub e sarà gestito da Invitalia

All’interno del piano nazionale di diffusione dell’imprenditorialità e dell’innovazione, in ottica digitale, nasce il nuovo Bravo Innovation Hub con sede a Brindisi.

Non solo Puglia, ma anche Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia: il nuovo acceleratore servirà le nuove realtà innovative presenti sul Mezzogiorno.

Bravo prevede diverse call per la selezione dei progetti, la prima ha una scadenza fissata al 3 novembre!

Di cosa si occupa

L’Hub propone programmi di accelerazione verticali, per velocizzare l’ingresso nel mercato delle imprese, dando loro la possibilità di validare e sviluppare il proprio modello di business, accedere al mercato dei capitali o ancora individuare i partner più strategici.

Non mancheranno attività di formazione, mentorship e networking.

Non solo accelerazione

Bravo non sarà solamente un ente preposto a supporto delle realtà aziendali in crescita, ma vedrà il coinvolgimento di grandi imprese, università, centri di ricerca e istituzioni locali, con l’obiettivo condiviso di rilanciare e consolidare il tessuto economico.

Non solo innovazione

Il primo programma di accelerazione è stato denominato “+Turismo+Cultura”.

E’ rivolto alle imprese, costituite dopo il 2016, che offrono soluzioni innovative nell’intera filiera turistico-culturale nei seguenti ambiti:

  • turismo sostenibile;
  • tutela e la fruizione responsabile del patrimonio culturale, dei musei e dei parchi archeologici
  • soluzioni di gamification, realtà virtuale e realtà aumentata;
  • strumenti per la crescita sostenibile delle destinazioni, per l’accessibilità, per il miglioramento della customer experience;
  • soluzioni digitali per i viaggiatori, gli operatori e i territori;
  • soluzioni digitali per la produzione e fruizione di contenuti artistici e culturali;
  • interventi di rigenerazione urbana di tipo culturale, sociale, economico e ambientale, finalizzati al miglioramento della qualità della vita, nel rispetto dei principi di sostenibilità ambientale.

Cosa offre il programma

L’offerta del programma di accelerazione “Bravo Innovation Hub +Turismo+Cultura” comprende:

  • Un valore di oltre 40.000 euro per ciascuna impresa, con un contributo di 20.000 euro, di cui 15.000 erogati entro la seconda settimana dall’inizio del programma di accelerazione, e 5.000 a conclusione del programma di accelerazione;
  • Spazi di lavoro gratuiti all’interno del Bravo Innovation Hub di Palazzo Guerrieri;
  • Una fase di assessment per raccogliere le esigenze delle imprese selezionate, conseguenti incontri one-to-one per approfondire obiettivi e necessità e primo incontro con i mentor;
  • formazione dedicata ai temi del business, del marketing e management turistico-culturale, della ricettività, del design thinking e della tecnologia;
  • mentorship e accompagnamento.

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare