7 Novembre 2019

Credito d’imposta per la realizzazione di progetti ambientali

Nuovo credito per le imprese che effettuano investimenti a supporto della tutela ambientale

La bozza della Legge di Bilancio 2020 introduce un credito d’imposta destinato alle imprese che realizzano progetti ambientali volti al raggiungimento di almeno uno dei seguenti obbiettivi:

  • Incremento di produttività utilizzando inferiori quantità di materie prime, inferiori quantità di materiali, inferiore consumo di energia e producendo una quantità inferiore di rifiuti
  • Riduzione delle emissioni inquinanti da processi industriali in aria, acqua e suolo a parità o a fronte di minor intensità energetica
  • Riduzione delle emissioni di carbonio da processi industriali a parità o a fronte di minor intensità energetica
  • Utilizzo in maniera alternativa dei materiali

Nell’ambito di questi progetti sono agevolabili i costi relativi a:

  • Acquisizione di conoscenze mediante consulenze specialistiche, brevetti o privative industriali
  • Personale dipendente titolare di un rapporto di lavoro subordinato, anche a tempo determinato, direttamente impiegati nel progetto ambientale

L’effettivo sostenimento delle spese e la conformità del progetto di tutela ambientale dovranno essere dimostrati mediante apposita certificazione rilasciata dal revisore legale e da un ente di certificazione accreditato.

Le specifiche del Credito

Il nuovo credito d’imposta avrà inoltre le seguenti caratteristiche:

  • Verrà riconosciuto fino ad un massimo di 60.000 euro per ciascun beneficiario
  • Andrà indicato nella sezione idonea sulla dichiarazione dei redditi
  • Non concorrerà alla formazione del reddito né della base imponibile dell’ Irap
  • Sarà utilizzabile esclusivamente in compensazione orizzontale, a decorrere dal 1’ gennaio 2021 in tre quote annuali di pari importo.

In aumento del credito d’imposta sarà ammessa una percentuale del 10% del costo di acquisizione di un bene immateriale strumentale compreso nell’allegato B, acquistato tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre 2020, se di supporto ad un bene strumentale nuovo o acquistato dal 1° gennaio 2017 a fronte di un progetto ambientale.

    Contattaci se l'argomento è di tuo interesse

    Ho preso visione delle informazioni sulla Privacy policy

    Acconsento OPEN S.R.L. in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter,
    compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare