FINPIEMONTE: APPROVAZIONE SCHEDA DI MISURA BANDO EMPOWERMENT INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE

OPEN all’evento Unicredit: SMALL BUSINESS EXCELLENCE
26 Nov 2018
CREDITO R&S: L’ACQUISTO DI AZIENDA NON INCIDE SUL BONUS
27 Nov 2018

FINPIEMONTE: APPROVAZIONE SCHEDA DI MISURA BANDO EMPOWERMENT INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 2-7745 del 30 ottobre 2018, la Regione Piemonte ha approvato le schede di Misura del Bando “Empowerment internazionale delle Imprese”.

Il suddetto Bando è volto a promuovere il rinnovamento dei processi finalizzato alla competitività del sistema economico delle aziende. Nello specifico sono state attivate due misure tra loro complementari:

  1. Linea A – Strumento finanziario a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI piemontesi: si tratta di uno strumento finanziario finalizzato a supportare le spese e gli investimenti rivolti a migliorare in modo strutturale e duraturo il livello di internazionalizzazione delle imprese piemontesi mediante l’erogazione di un finanziamento a tasso zero, a copertura di una quota fino al 70% del piano di spesa approvato, collegato ad un finanziamento bancario a tassi di mercato a copertura della restante parte del programma di spesa stesso, con le seguenti limitazioni:
    • Importo minimo progettuale: 50.000€
    • Importo minimo di intervento  del fondo a tasso zero: 35.000,00€
    • Importo massimo di intervento del fondo a tasso zero: 700.000,00€
  2. Linea B – Contributo a fondo perduto a sostegno dell’internazionalizzazione delle PMI piemontesi: si tratta di una premialità commisurata all’incremento occupazionale permanente realizzato mediante i progetti finanziati con la Misura A, mediante un contributo a fondo perduto fino a 15.000,00€ per nuovo addetto e fino ad un massimo di 150.000,00€ complessivi e comunque non superiore al 50% dell’importo del progetto ammesso a valere sulla Linea A.

Si rimane in attesa della pubblicazione del testo del Bando in cui saranno indicate le modalità ed i termini per la presentazione delle domande.

Comments are closed.