CREDITO R&S: L’ACQUISTO DI AZIENDA NON INCIDE SUL BONUS

FINPIEMONTE: APPROVAZIONE SCHEDA DI MISURA BANDO EMPOWERMENT INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE
27 Nov 2018
L’IMPIANTO FINALIZZATO ALLA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA MULTIUTENZE DI PRODUZIONE CENTRALIZZATA E DISTRIBUZIONE DI ENERGIA NON RIENTRA NELL’IPER AMMORTAMENTO
28 Nov 2018

CREDITO R&S: L’ACQUISTO DI AZIENDA NON INCIDE SUL BONUS

Con l’interpello n. 909-638/2018, la Dre Emilia – Romagna ha chiarito un tema importante per il calcolo del beneficio fiscale  per la R&S.

Nel documento, infatti, si legge che l’acquisto di un’azienda “indipendente” sotto l’aspetto del soggetto economico non incide sulla media di riferimento per il calcolo incrementale del credito R&S, a differenza di quanto avviene in presenza di operazioni di subentro in regime di continuità nelle vicende  e nelle posizioni fiscali altrui (esempio: fusioni e scissioni).

La Direzione regionale dell’Emilia Romagna chiarisce che la società acquirente non deve ereditare i dati dei costi di ricerca sostenuti dall’azienda acquistata nel periodo di riferimento (2012-2014, sino alla cessione), in quanto “il cambiamento del soggetto economico conseguentemente alla cessione determina una discontinuità nell’attività di ricerca precedentemente svolta”.

Fonte: Il Sole 24 ore

Comments are closed.