AGEVOLAZIONE AGLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI. ULTERIORI CHIARIMENTI.

PROROGATO IL TERMINE DEI VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI
3 Agosto 2018
APPROVAZIONE DECRETO PRIVACY
10 Agosto 2018

AGEVOLAZIONE AGLI INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI. ULTERIORI CHIARIMENTI.

A seguito dell’emanazione della circolare 23 maggio 2018, n. 177355, con la quale sono state dettate istruzioni integrative delle “linee guida tecniche” in materia di iper ammortamento , sono stati rilasciati ulteriori chiarimenti riguardanti la caratteristica obbligatoria “ interconnessione ai sistemi informatici di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program”.

In molte istanze di parere tecnico , è risultato che per alcuni beni del primo gruppo (allegato A della circolare del Ministero) il vincolo del caricamento da remoto di istruzioni e/o part program potrebbe non essere necessario .

Alcune macchine utensili potrebbero trovarsi in questa situazione , in quanto progettate per un unico ciclo di lavoro o per un’unica lavorazione completamente standardizzata.

Queste macchine, quindi,non necessitano di ulteriori informazioni operative né in relazione alla sequenza delle attività o delle azioni da eseguire, né in relazione ai parametri o alle variabili di processo.

Al riguardo, si ritiene che, per queste fattispecie l’applicazione della disciplina agevolativa non richieda che il bene sia in grado di ricevere in ingresso istruzioni e/o part program riguardanti lo svolgimento di attività identificate, programmate e/o dettate).

E’, sufficiente che il bene sia in grado di trasmettere dati in uscita e funzionali, a soddisfare i requisiti ulteriori di telemanutenzione, telediagnosi , controllo in remoto e di monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo.

Si consiglia di prendere visione della Circolare nella sezione Download.

Comments are closed.