Privacy 4.0 : il GDPR

Immagine privacy PAGINAIl  25 maggio 2018  è diventato pienamente operativo il reg. UE 679/2016 (GDPRGeneral Data Protection Regulation), il  nuovo regolamento sulla privacy che ha come obiettivo la protezione dei dati personali.

Premesso che, per dato personale si intende qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile, il GDPR coinvolge tutti i soggetti che trattano dati personali (società, ditte individuali, professionisti ed enti, etc.).

Trattasi di una rivoluzione europea che ha un impatto continuativo e quotidiano: non è, infatti, sufficiente adeguarsi al Regolamento 679/2016 una tantum, ma occorre mantenere nel tempo tutti gli obblighi previsti, tenendo conto delle modifiche europee e nazionali che nel frattempo verranno pubblicate.

Dal lato pratico, inoltre, il GDPR coinvolge gli ambiti informatico ed organizzativo che devono garantire adeguate misure di protezione dei dati.

Occorre, quindi, un punto di riferimento con tutte le competenze adatte, da cui essere assistiti e aggiornati.

Diverse sono, infatti, le competenze necessarie per affrontare tutti gli aspetti del GDPR: legali, amministrative, gestionali-ingegneristiche.

Open, che da sempre ha al proprio interno tali competenze, ha implementato il team GDPR per assistere con approccio pratico i propri clienti.

Il modus operandi parte dal tutelare l’azienda senza stravolgerne i processi e senza aumentarne i costi di gestione.

Essere allineati con il GDPR è un percorso graduale e continuativo.

Contattaci per approfondire