Temporary management e riorganizzazione aziendale

Contesto

Azienda italiana, storica manifattura di produzione articoli da bagno. Fatturato > 8 Mln €, 1 sede, numero dipendenti > 40.

Criticità

forte crescita in tempi molto rapidi non ha consentito di adeguare l’organizzazione alle nuove esigenze, portafoglio clienti sbilanciato da un grande cliente importante credito commerciale obsoleto importanti debiti erariali accumulati assenza di controllo di gestione assenza di una chiara governance scarsa chiarezza dei ruoli degli imprenditori e del personale frequenti errori di produzione, elevato numero degli scarti scarsa efficienza e controllo del reparto produttivo

Solution

Temporary Management con il seguente piano di lavoro Analisi dei costi Definizione degli interventi da attuare con grado di priorità Attuazione della ristrutturazione organizzativa a livello operativo Creazione ed Organizzazione ente acquisti coordinato con l’amministrazione Creazione ed Organizzazione credit management office Revisione di tutti i rapporti di fornitura e del ciclo dei pagamenti Costi fissi VS costi variabili Riduzione e controllo spese generali Definizione di nuovo modello produttivo generale Definizione procedure operative

Timing

2 anni

Risultati

azzerato il debito erariale ridotto del 70% i crediti commerciali, con recupero elevato del credito definizione nuovi ruoli ed organigramma definizione e formazione sulle procedure operative riduzione del personale diretto e utilizzo di forme di somministrazione Revisione del rapporto con gli agenti e con i principali clienti, gestiti direttamente dall’amministrazione Ottimizzazione ciclo produttivo riduzione del magazzino da 800k€ a meno di 400k€ Grazie al lavoro svolto è stato possibile ristrutturare l’assetto debitorio complessivo ed ottenere nuovi finanziamenti per oltre 800k€ In due anni sono stati recuperati oltre 250k € di liquidità grazie al Credito d’Imposta R&S